LOCRI (RC)- L’ISTITUTO COMPRENSIVO DE AMICIS COME SCUOLA PER LA PACE

Si è svolta giovedì 22 ottobre 2015 a Roma presso la Sala Koch del Senato della Repubblica la Conferenza Nazionale “Giovani costruttori di pace” a cui hanno partecipato la Dirigente Scolastica Agata Alafaci, la referente di Cittadinanza e Costituzione Adriana Varacalli e Frassanito Francesca in rappresentanza degli studenti dell’Istituto Comprensivo De Amicis Maresca di Locri.
La Conferenza Nazionale  è stata promossa dal Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la pace e i diritti umani, la Rete nazionale delle scuole per la pace e i diritti umani, la Rivista “San Francesco Patrono d’Italia” di Assisi e la Tavola della pace, con il patrocinio del Senato della Repubblica, del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.
Nel corso dell’incontro sono stati proiettati i film “Un grande Meeting di pace” di Nicola Campiotti e “Giovani Costruttori di Pace” di Flavio Lotti realizzati in occasione del Meeting nazionale delle Scuole di pace che si è tenuto, il 17 e 18 aprile scorso, a cento anni dalla prima guerra mondiale a Udine e nelle trincee del Friuli Venezia Giulia.
La Conferenza è stata l’occasione per illustrare numerosi programmi e progetti di Educazione alla pace e alla Cittadinanza Democratica in corso nelle nostre scuole (“Dalla Grande Guerra alla Grande Pace”, “Pace, fraternità e dialogo: Sui passi di Francesco”, “Telecamere in classe” …)
Alla conferenza hanno partecipato numerosi personaggi illustri e di elevata statura umana e culturale: Franco Marini, Rosa De Pasquale, Silvana Amati, Loredana Panariti, Vincenzo Morgante, Padre Enzo Fortunato, Flavio Lotti, Aluisi Tosolini, Nando Mismetti, Federico Pirone, Andrea Ferrari, Giuseppe Giulietti, Nicola Campiotti, Linda Lanzillotta.
Erano presenti studenti, insegnanti e dirigenti scolastici di 30 scuole di ogni ordine e grado provenienti da 15 regioni diverse e oltre cinquanta sindaci, assessori e consiglieri regionali, provinciali e comunali, esponenti del mondo dell’associazionismo e del volontariato.
L’Istituto Comprensivo “ De Amicis – Maresca di Locri, quale scuola aderente alle Scuole di Pace, quest’anno realizzerà presso le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di I grado dei Comuni di Locri, Portigliola e S.Ilario dello Ionio, con laboratori di parole ed idee, il Progetto “Pace, fraternità e dialogo – Programma nazionale di Educazione alla Cittadinanza Democratica -Anno scolastico 2015-2016” (C.M. 5386 DEL 4.9.2015) . Gli esiti delle attività saranno presentati nel grande meeting nazionale di Assisi ad aprile 2016.
Già le scuole sono all’opera per progettare il grande viaggio dalla Locride alla pace e per la pace.
La prima tappa sarà giorno 24 novembre 2015, in occasione della ricorrenza della Convenzione dell’ONU per i diritti dell’infanzia e dell’adoloscenza, con la Marcia della pace degli alunni e dei rappresentanti delle Istituzioni. Le scuole del primo ciclo dei Comuni di Locri, Portigliola e S.Ilario dello Ionio partendo dai vari plessi sfileranno per viale Matteotti fino a confluire a Piazza dei Martiri dove si proclameranno le proposte di Pace da parte degli alunni e delle Istituzioni presenti.
L’Istituto Comprensivo invita la cittadinanza alla partecipazione.