Home / News / LOCRIDE – LUIGI BRUGNANO NUOVO PRESIDENTE DEL ROTARY CLUB

LOCRIDE – LUIGI BRUGNANO NUOVO PRESIDENTE DEL ROTARY CLUB

Aristide Bava
SIDERNO – Luigi Brugnano è il nuovo presidente del Rotary Club di Locri. Subentra a Vincenzo Schirripa. Ilcambio di testimone ha avuto luogo nel corso di un'apposita cerimonia che si è tenuta presso l' Hotel President di Siderno.'La cerimonia, ha registrato la presenza di Fernando Amendola,
primo Governatore del nuovo Distretto 2102 Calabria del Rotary International (Distretto nato
dalla scomposizione del Distretto 2100 che comprendeva oltre la Calabria anche la Campania,
dal 1° Luglio divenuta Distretto 2102, e parte della Basilicata, oggi riunificata nel Distretto 2120
con la Regione Puglia), di Presidenti di Club calabresi e di altre importanti cariche rotariane.Ha
esordito Vincenzo Schirripa, che ha “spillato” il nuovo Socio Paolo Commisso, presentato da
Salvatore Spagnolo che ne ha descritto il brillante curriculum, fornendo un ampio resoconto
sulle molteplici attività svolte dal Club nel corso dell’anno sociale appena concluso, malgrado le
difficoltà e gli impedimenti causati dalla pandemia da Covid-19. Ha quindi preso la parola il neo
Presidente Luigi Brugnano, il cui mandato coprirà l’anno compreso tra il primo luglio 2021 ed il
30 giugno 2022, tracciando le linee guida del programma del Club, fondato principalmente
sull’attenzione verso il territorio e la riconferma di alcuni progetti già consolidati negli anni
precedenti. Non è mancato il riferimento alle evoluzioni in atto nel mondo dell’associazionismo,
all’attenzione verso le giovani generazioni ed alla ricerca delle possibili utili sinergie con le altre
associazioni e Club service presenti nella Locride.La cerimonia si è conclusa con l’intervento del
Governatore Fernando Amendola che ha tenuto a sottolineare, nell’ambito di un articolato
discorso, l’impegno che il neonato Distretto sta già profondendo e che, ancor di più, profonderà
durante tutto l’anno rotariano in favore della Calabria e delle esigenze della società calabrese, in
collaborazione ed a supporto di tutti gli altri soggetti seriamente e concretamente impegnati su
queste tematiche.