Home / News / LOCRIDE – PONTE CULTURALE TRA IL CENACOLO DELLA CULTURA E L’UNIVERSITA’ FEDERICO II DI NAPOLI

LOCRIDE – PONTE CULTURALE TRA IL CENACOLO DELLA CULTURA E L’UNIVERSITA’ FEDERICO II DI NAPOLI

Aristide Bava
SIDERNO – Una delegazione del Cenacolo della cultura della Locride ha partecipato, a Napoli, al Premio ” Gaetano Salvatore” all’interno del quale è stato conferito al Dirigente Scolastico dell’ Istituto Professionale per l’ Industria e l’artigianato di Siderno ,Gaetano Pedullà, il Premio “Magna Grecia”. Della delegazione hanno fatto parte il presidente onorario del Cenacolo, l’ex magistrato Mario Filocamo, il presidente Domenico Suraci,. lo stesso Gaetano Pedullà e il Presidente della Camera Civile di Locri, Tonino Lacopo.Nel corso dell’importante manifestazione è stato evidenziato che grazie all’ attività del Cenacolo della cultura di Locri che da anni si sta occupando di ricerca scientifica ed ha attivato anche una consegna di borse di studio annuali per i giovani più promettenti del territorio, è stato creato un importante ponte culturale tra la Locride e l’ Università Federico II di Napoli epicentro dell’importante iniziativa. Il premio Gaetano Salvatore, voluto proprio dal Cenacolo della Cultura locrideo è stato assegnato allo studioso Giorgio Grani , specialista in Endocrinologia e malattie del metabolismo presso l’ Università degli studi ” La Sapienza” di Roma.
Nella foto La delegazione del Cenacolo della Cultura della locride