Home / News / LOCRIDE – TORNA “INSIEME SI PUO’…”

LOCRIDE – TORNA “INSIEME SI PUO’…”

Aristide Bava
SIDERNO – Torna “Insieme si può…” con la sua azione sociale e culturale nell’ambito dei rapporti tra cittadini e istituzioni all’insegna di una necessaria convivenza. L’obiettivo di Francesco Minici, presidente dell’Associazione e componente della Segreteria Provinciale S.I.U.L.P. è quello di dare una costante azione che tende a rinsaldare la fiducia tra i due segmenti della società affinchè la presenza dello Stato possa essere sempre avvertita dalla collettività.. Un S.I.U.L.P. ( sindacato della Polizia) sempre presente che espleta la sua insostituibile azione di stimolo per sostenere e promuovere l’ iniziativa e molte altre. La Segreteria Provinciale reggina è guidata da Giuseppe De Stefano, quella regionale Calabria da Giuseppe Lupia. Entrambi supportano l’edizione 2021, che ha consentito di organizzare la kermesse, grazie anche all’assessore reggino Giovanni Muraca il quale si è prodigato per fare in modo che si avviassero delle sinergie con l’Amministrazione comunale di Roccella Ionica e la città metropolitana di Reggio Calabria, sostenute dal presidente Giuseppe Falcomatà. Ciò soprattutto perchè le difficoltà burocratiche e le farraginose procedure facevano prevedere un probabile rinvio della manifestazione, Così non sarà e la manifestazione avrà luogo a Roccella anche grazie al sindaco Vittorio Zito senza il quale l’edizione 2021 di Insieme si può… sarebbe saltata. “. Un merito condiviso – dice un comunicato stampa – insieme a tutto il consiglio comunale ed alla giunta e all’assessore della città metropolitana Filippo Quartuccio con il quale si è anche discusso di eventuali future collaborazioni. Un ringraziamento particolare e speciale alla Camera Penale fondata nel 1989 ed al suo presidente l’avvocato Mario Mazza ed alla Camera Civile “T. Giusti” di Locri con l’avvocato Antonino Lacopo, Ci sarà anche la collaborazione con una struttura alberghiera in amministrazione giudiziaria, il Parco dei Principi, che dimostra come una gestione attenta ed affidata ad imprenditori competenti ed una pronta assegnazione di tali beni, produce occupazione, sviluppo sociale e turistico, e consente un notevole risparmio all’erario”. La serata di “Insieme si può” avrà luogo giovedi 22 luglio a Roccella e sarà condotta da Max Laudadio con la regia di Marzio Rossi. Sul palco si alterneranno artisti giovanissimi ma già famosi: I Panpers; Roberto Lipari; Enzo & Sal; Antonello Costa . La parte istituzionale registrerà la premiazione al lavoro svolto dal personale del Commissariato P.S. di Siderno ed alla giornalista minacciata dalla criminalità per i suoi articoli e servizi giornalistici Alessia Candito. Una parentesi sarà dedicata al ricordo del giurista prof. avvocato Antonio Mazzone. All’interno della struttura sarà possibile fare una offerta libera che sarà devoluta al “Fondo assistenza per il personale della Polizia di Stato”. Ingresso è gratuito previo possesso di biglietto da ritirare presso appositi esercizi.

nella foto Franco Minici con Max Laudadio in una precedente edizione