Home / News / SIDERNO – CERIMONIA DELLA “BANDIERA BLU”

SIDERNO – CERIMONIA DELLA “BANDIERA BLU”

Aristide Bava
SIDERNO – L’ attribuzione della Bandiera Blu alla città di Siderno è stata solennizzata con una significativa cerimonia che si è tenuta all’interno della villa comunale, presenti anche il Prefetto Massimo Mariani e il Presidente della Città Metropolitana Giuseppe Falcomata. Gli onori di casa sono stati fatti dalla Presidente della Commissione straordinaria Maria Stefania Caracciolo salita sul palco allestito all’interno della villa in compagnia della collega Matilde Mulè. La viceprefetto ha salutato la Bandiera Blu come una “vittoria” della sinergia che si è creata con i rappresentanti delle Associazioni di volontariato della città. E non a caso dopo gli interventi istituzionali del Prefetto Mariani e del Sindaco metropolitano Falcomatà nonchè del tecnico Lorenzo Surace che ha istruito la pratica per l’ambito riconoscimento , sul palco si sono susseguiti gli interventi dei rappresentanti delle varie associazioni da Arturo Rocca , dell’ Osservatorio ambientale per la vita, a Ersilia Multari, presidente della Consulta comunale cittadina, per andare a Claudio Figliomeni presidente dell’ associazione ” Paisi meu ti vogghiu beni” e Irma Circosta presidente de “I Girasoli della Locride”.. Ed ancor a Fabrizio Figliomeni, presidente della Consulta giovanile. Una vittoria, dunque, della stretta collaborazione che si è creata tra la Commissione straordinaria e le varie associazioni che la Presidente Caracciolo ha voluto rimarcare più volte ricordando alcune iniziative già organizzate ed attivate ed altre che sono in itinere in questa stagione estiva e che certamente saranno da supporto alla ” Bandiera Blu” che solitamente richiama l’attenzione dei turisti in tutte le località insignite di questo riconoscimento che – lo ricordiamo – nella provincia reggina sono solo Siderno e Roccella. Maria Stefania Caracciolo ha ricordato che questo è il secondo anno consecutivo che Siderno conquista il riconoscimento, una testimonianza, dunque, dell’impegno che la Commissione straordinaria ha esercitato in favore della città dove, in pratica il turismo è la vera , se non l’unica, risorsa sociale . Alla manifestazione ha partecipato un nutrito gruppo di cittadini ai quali sono stati fatti vedere anche appositi video preparati per l’occasione e sono stati anticipati gli eventi che faranno parte dell’ Estate sidernese. Adesso , con la stagione turistica ormai in arrivo si attende di vedere quali saranno i risultati che si accompagneranno a questo secondo riconoscimento. Gli operatori turistici sono molto fiduciosi e le prime avvisaglie lasciano ben sperare.

nella foto
– Il pubblico presente. In prima fila sono riconoscibili il Prefetto Mariani e il sindaco di Reggio Falcomatà