Home / Sport / L’Hellas designa il Sidernese Dibrogni Segretario Generale.
dibrogni-siderno

L’Hellas designa il Sidernese Dibrogni Segretario Generale.

Con l’ingresso imminente di Maurizio Setti nel club di via Torricelli, l’Hellas amplierà la propria struttura societaria. E, insieme a Sean Sogliano, direttore sportivo designato, è ormai certo che ci sarà anche Massimiliano Dibrogni, Sidernese.

Uomo di fiducia proprio di Sogliano, quello che, nell’organigramma del Verona, andrà a ricoprire il ruolo di segretario generale. Dibrogni ha 40 anni, è laureato in economia e commercio, e dal 2007 affianca lo stesso Sogliano nelle sue esperienze professionali: prima è stato con lui a Varese, dopo, per pochi mesi, a Palermo.

Quando Sogliano si è dimesso anche lui se n’è andato, anche se Maurizio Zamparini avrebbe voluto trattenerlo. Dibrogni, in Sicilia, aveva l’incarico, tra l’altro, di seguire il progetto di un nuovo stadio per i rosanero. Nel suo passato è compreso il lavoro svolto presso l’ufficio indagini, ossia la Procura Generale, in Federcalcio.