Home / Politica / SIDERNO – FESTA DEL PCI

SIDERNO – FESTA DEL PCI

Aristide Bava
SIDERNO – Dopo Il Circolo del Pd e il Movimento Fattore Comune anche il Partito Comunista di Siderno farà la “sua” festa con una due giorni in cui si darà molto spazio alla politica locale. La festa prevista Siderno prevista per sabato 16 e domenica 17 settembre si aprirà con un interessante convegno sui giovani . Tema del convegno , previsto per sabato alle ore 18.30 è “Universo giovani: scuola ,formazione ,problemi e prospettive”. Ai lavori, che saranno aperti dal segretario politico Alessandro Siciliano, prenderanno parte come relatori il dirigente scolastico Vito Pirruccio, lo storico Enzo D’Agostino, il docente Giuseppe Macri’ e il segretario regionale del PCi, Lorenzo Fasci’. Le conclusioni sono affidate al responsabile nazionale Scuola del Pci, Luca Cangemi. La serata sarà allietata da Francesco Loccisano, maestro di chitarra battente con Tonino Palamara alle percussioni. Il giorno successivo, domenica sarà, poi, riservato ad un dibattito sulla politica locale che sarà condotto dal giornalista Gianluca Albanese, direttore del periodico telematico Lente locale con una relazione del consigliere comunale Antonio Sgambelluri che precederà un dibattito con interventi del pubblico presente. In questo caso le conclusioni sono state affidate a Michelangelo Tripodi, responsabile nazionale Enti Locali del Pci. Questa seconda serata, arricchita da uno stand gastronomico, a conclusione, sarà allietata da suoni, canti e strumenti popolari. La manifestazione battezzata “Festa della rinascita comunista” avrà luogo presso i locali dell’ Ymca, sul lungomare.

nella foto Michelangelo Tripodi