SIDERNO – INAUGURATA UFFICIALMENTE PIAZZA CAVONE

Aristide Bava
SIDERNO – Quasi una festa cittadina, con tanto di banda musicale e fuochi d’artificio, a Siderno superiore per la inaugurazione ufficiale di Piazza Cavone opera ultimata nei giorni scorsi dopo un’attesa di circa dieci anni. Il taglio del nastro è stato officiato dal sindaco Pietro Fuda con tanto di fascia tricolore con la benedizione di Don Giuseppe Alfano , parroco della Cattedrale del borgo antico intitolata a San Nicola di Bari. Presenti anche il vicesindaco Anna Romeo, gli assessori Bianca Gerace , Luigi Guttà, Gianni Lanzafame, Ercole Macri’, con il presidente del Consiglio Paolo Fragomeni e numerosi consiglieri comunali, poi, sono intervenuti il direttore dei lavori, Ing. Raffaele Macry Correale e l’ex consigliere comunale Aldo Caccamo, che è stato tra i promotori dell’opera, che hanno sintetizzato la lunga storia ( partita dal 2006) che, tra intoppi e ritardi,ha portato al completamento dell’importante opera che sorge sui resti di una discarica a cielo aperto poi regolarmente bonificata. E’ stata anche occasione per il sindaco Pietro Fuda che ha completato gli interventi per ricordare che la realizzazione di Piazza Cavone è stato un altro degli impegni che si era assunta l’amministrazione comunale all’atto del suo insediamento unitamente a quello del completamento di altre opere ancora in itinere. A questo proposito ha fatto anche cenno alla già avvenuta conclusione dei lavori della Scuola media Pedullà che con l’inizio del prossimo anno scolastico dall’attuale sede provvisoria dell’ex Itc sarà trasferita nei suoi locali. Ed ancora la notizia di questi giorni dell’avvenuto finanziamento per il completamento del Teatro comunale. “Stiamo lavorando – ha concluso Pietro Fuda – per garantire alla nostra Siderno l’attenzione che merita e siamo partiti proprio dalla necessità che le opere che erano rimaste in sospeso, proprio come questa Piazza, vengano tutte completate malgrado la pesante situazione economica che ci portiamo appresso. In questa direzione chiediamo anche la collaborazione , come è stato fatto per Piazza Cavone, di tutti voi cittadini”. A conclusione degli interventi, dopo un ulteriore intervento della banda “Città di Siderno”, diretta dal maestro Francesco Bolognino, anche un buffet e un brindisi inaugurale offerto dai cittadini residenti nella zona. I festeggiamenti sono continuati sino a tarda sera.

n