Home / News / SIDERNO – PER LA PRIMA VOLTA UNA DONNA DIVENTA SINDACO DI SIDERNO

SIDERNO – PER LA PRIMA VOLTA UNA DONNA DIVENTA SINDACO DI SIDERNO

Aristide Bava
SIDERNO . Ieri, per la prima volta nella sua storia, una donna ha occupato il posto di primo cittadino di Siderno. Maria Teresa Fragpomeni, proclamata martedi sera nuovo sindaco della città si è portata in Comune di buon mattino per un primo contatto con quella che d’ora in poi sarà la sua “casa” politica e amministrativa. Il nuovo sindaco si è intrattenuta a lungo con la sefgrtaria generale del Comune Antonio Criaco con la quale si è subito confrontata sulle problematiche amministrative e sul da farsi nell’immediato. A Siderno, questo è ormai notorio c’è molto da fare e le aspettative dei cittadini sono notevoli. In Maria Teresa Fragomeni premiata con il voto massiccio che le ha consentito di battere con facilità il suo principale avversario, Domenico Barranca, la comunità locale vede la possibilità di un necessario cambiamento e le aspettative sono notevoli. Nei prossimi giorni, subito dopo la proclamazione dei consiglieri comunali, che potrebbe aver luogo già oggi, e gli annunciati contatti con le altre forze politiche e i rappresentanti delle associazioni inizierà l’attività operativa che – sono in molti a sperarlo – dovrebbe riuscire in tempi brevi a dare un cambio di passo verso la soluzione dei problemi più impellenti. Intanto c’è molta attesa per vedere quale sarà la composizione della giunta che Maria Teresa Fragomeni chiamerà al suo fianco. Gli assessori saranno cinque e due di essi probabilmente secondo quanto è parso di capire dalla prime indiscrezioni saranno donne. Non è escluso che una delle due sia “esterna”. Così come “esterni” potrebbero essere anche alcuni esponenti del cosiddetto sesso forte che – lo ricordiamo – la stessa Maria Teresa Fragomeni potrebbe ricercare in uomini di primo piano che si sono fatti valere al di fuori delle mura della città. Di nomi, però, ancora non si parla neppure a livello di indiscrezioni. E’ la stessa Maria Teresa Fragomeni che si sta occupando personalmente di alcuni contatti ma, al momento, tutto rimane top secret. Intanto Giusy Massara, segretaria del circolo del Pd ha diffuso un significativo comunicato stampa “Il Circolo del Partito Democratico – dice tra l’altro – è fiero e orgoglioso di questo risultato che non è un punto di arrivo ma solamente la consapevolezza che la politica deve servire a proporre delle alternative per costruire l’ispirazione concreta di un progetto di governo, e non solo per demolire gli avversari”. Il comunicato nella sostanza apre l’era Fragomeni alla guida del Comune di Siderno non mancando di fare subito riferimento al cambiamento in atto “testimoniato” anche, – dice il documento,- dalla massiccia presenza di donne in seno al Consiglio Comunale (6 tutte di maggioranza ) “che rende bene l’idea di un processo di impegno chiaro e preciso che i sidernesi hanno voluto con il loro consenso”. La grossa novita che porta Siderno ad avere un sindaco e un’amministrazione democraticamente eletti, precisa il Pd, arriva dopo un periodo di commissariamento durato più di tre anni. Legittima la soddisfazione del Circolo sidernese per l’esito, non scontato, delle elezioni comunali “che ha chiaramente delineato quale programma politico realizzare, quali idee condividere e soprattutto quale cambiamento fosse necessario per rompere con un tipo di politica distante, conservatrice e approssimativa, quella che la maggior parte dei cittadini non ha né voluto né condiviso”.Ma, adesso, si guarda al futuro “occorre da subito lavorare – dice la nota – far ripartire la nostra città, in un clima di dialogo e di confronto con le Istituzioni, le forze politiche e le liste civiche che saranno disponibili ad avviare una condivisione ferma e rigorosa di principi, quali trasparenza, uguaglianza, bene pubblico e libera e completa informazione. Il Partito Democratico ritiene che il Bene Comune sia la priorità assoluta e sarà impegnato alla realizzazione del programma presentato agli elettori”. Quindi l’annuncio che nei prossimi giorni, la sede del circolo, sarà luogo di incontro con il consigliere regionale Nicola Irto ed il coordinatore dell’ufficio di segreteria regionale Sebi Romeo. Giusy Massara conclude la sua nota esprimendo la personale soddisfazione per l’elezione a Sindaco di Mariateresa Fragomeni, “espressione dei valori e del forte impegno politico nel Partito Democratico” e ringrazia quanti, si sono spesi in questa lunga campagna elettorale, per rendere possibile il risultato positivo, che rappresenta una vittoria per tutti i cittadini sidernesi, veri artefici del cambiamento.

nelle foto Maria Teresa Fragomeni