Home / Politica / SIDERNO – SI DIMETTE MICHELE CATALDO, IN CONSIGLIO ROSALBA ROMEO

SIDERNO – SI DIMETTE MICHELE CATALDO, IN CONSIGLIO ROSALBA ROMEO

Aristide Bava

SIDERNO – Il consigliere comunale Michele Cataldo, eletto con la lista del Movimento politico “Volo” e poi recentemente approdato in Fratelli d’ Italia si è dimesso dal suo incarico di consigliere per motivi di salute. Michele Cataldo da tempo, a causa di questo suoi problemi era stato costretto a disertare le sedute del civico consesso. Suo malgrado rendendosi conto della impossibilità, almeno per il momento, di poter rispettare il suo mandato , in perfetta intesa con gli altri responsabili del movimento politico che rappresentava ha deciso di rassegnare le dimissioni anche per garantire la possibilità di partecipare alle sedute consiliari ad un rappresentante del suo gruppo. Michele Cataldo dovrebbe essere sostituito da Rosalba Romeo, architetto, che risulta la candidata che, dopo di lui, ha ottenuto il maggior numero di voti nella lista “ Volo” che ha avuto, a suo tempo come candidato a sindaco Giuseppe Caruso. La surroga avrà luogo in occasione del primo consiglio comunale utile, subito dopo la presa d’atto delle dimissioni di Michele Cataldo. La comunicazione delle dimissioni di Cataldo è stata data dal leader di Volo, Giuseppe Caruso che nella sua nota esprime tutto il sostegno del movimento e “la gratitudine per l’ottimo lavoro svolto in consiglio comunale dove ha saputo ottimamente rappresentare le istanze del movimento. Oggi – dice la nota – è chiamato ad affrontare nuove sfide non piu’ della collettività ma personali e siamo sicuri che lo farà con la forza e la tenacia di sempre e le vincerà”. Il documento fa poi riferimento alla “nota lieta” del subentro in consiglio di Rosalba Romeo” persona sempre attentissima alle tematiche sociali e culturali sposate da “volo” sin dall’inizio della sua costituzione. Alla stessa, poi, gli auguri di buon lavoro “ con la certezza assoluta che, al pari di Michele Cataldo, saprà portare in consiglio con tenacia ed equilibrio le legittime istanze del movimento”.

nella foto Rosalba Romeo