dav

SIDERNO – UN LIBRO A FAVORE DELL’AIRC

Aristide Bava
SIDERNO – Un libro per arricchire la raccolta fondi a favore dell’ Airc ( associazione italiana ricerca cancro) nel ricordo del padre. E’ quello che con il titolo “ Caro Papà ti scrivo perchè…” Patrizia Itri , sidernese trapiantata a Milazzo, ha scritto come atto d’amore verso il padre scomparso nel luglio del 2015 per un male incurabile. Il libro sarà presentato a Siderno domani mercoledi 28 dicembre , alle ore 16.30, presso la sala comunale della città con la presenza del sindaco Pietro Fuda e di altri amministratori comunali, alla presenza dell’autrice con interventi dello storico locale Domenico Romeo e della scrittrice Caterina Mammola. All’incontro sarà presente anche la presidente della delegazione Airc di Milazzo, Maria Febronia alla quale Patrizi Itri si è rivolta prima di dare inizio alla sua “avventura” libraria finalizzata a dare il suo contributo alla ricerca. Il libro racconta “frammenti di vita e memorie” che in buona parte risalgono agli anni in cui il padre di Patrizia, Bruno Itri, ha vissuto a Siderno dove ci sono ancora i suoi parenti e dove annoverava parecchi amici tra i quali come annovera in appendice l’autrice la prof.ssa Domenica De Rosa, il dott. Agostino Antico, Natino Belvedere, Sasà Brullo ed Antonio Esposito . Il libro è corredato da molte fotografie, alcune delle quali di stampo antico che fanno riandare ai tempi della vecchia Siderno riassunta in maniera molto dettagliata in alcune significative pagine del libro. Il libro, anche per il suo scopo benefico, sarà presentato, sotto l’egida dell’ Airc, a gennaio e febbraio anche a Messina e Milazzo.

nella foto

dav
Bruno e Patrizia Itri in una foto giovanile