Home / News / TAURIANOVA – IL “GUSTO SUPERIORE” DI UN CONVEGNO DI GRANDE IMPATTO SOCIALE

TAURIANOVA – IL “GUSTO SUPERIORE” DI UN CONVEGNO DI GRANDE IMPATTO SOCIALE


Aristide Bava
SIDERNO – Quando un convegno apparentemente “normale” può fare anche grande cultura ! Merito di ciò va ascritto al Lions Club di Polistena e e alla prestigiosa Treccani che hanno avuto l’intuizione di coinvolgere in un convegno che si è tenuto presso Villa Zerbi, a Taurianova, nato sotto il tema ” Un gusto superiore” alcuni prestigiosi relatori che hanno sviluppato un significativo percorso tra rito, cultura e tradizioni accendendo i riflettori sul maiale e sulle esperienze gastronomiche che si accompagnano alla sua cucina. Così un semplice convegno fortemente voluto dal presidente della XI circoscrizione Lions, Ettore Tigani, d’intesa con il presidente del Lions Club di Polistena,Giovanbattista Romeo si è tramutato in una vera e propria “lezione” dove l’arte ,l’antropologia, la gastronomia e l’enologia si sono intrecciati in maniera eccezionale . Il tutto con una pregevole degustazione enogastronomica che ha sancito la chiusura dei lavori Tra i protagonisti della bella giornata oltre ai già citati Ettore Tigani e <giovanbattista Romeo Francesco Fragale, responsabile del Service "Progetto da Sud" del distretto Lions 108 ya il sindaco di Catanzaro Sergio Abramo che è anche Agente Generale della Treccani Calabria. Ma oltre a questi autorevoli esponenti Lions il convegno ha assunto dimensioni notevoli grazie alle relazioni di Mauro Minervino, antropologo che si è soffermato sul miale e sulle sue trasformazioni simboliche e materiali nelle tradizioni calabresi, del sommelier Pierfrancesco Multari , grande esperto di enogastronomia che ha acceso i riflettori sulla degustazione del vino partendo dai tempi antichi ad oggi ed ancora di Valerio Vernesi valido storico dell'arte che ha parlato del maiale e delle sue rapprsentazioni nell'iconografia dei mesi nell' Italia medievale polarizzando l'attenzione del pubblico anche con la proiezioni di splendidi monumenti del nostro Paese in perfetta sintonia con il tema del convegno. Veramente tre belle "lezioni" in campi diversi ma strettamente collegati tra di loro. Poi come ciliegina sulla torta anche la degustazione guidata del vino Libìci igt Calabria 2013 della Casa Comerci illustrato dallo stesso Pierfrancesco Multari, ancora una volta bravissimo nel coinvolgere il pubblico, in compagnia del titolare Domenico Silipo che ha raccontato anche alcuni "segreti" della sua azienda. Veramente un incontro ben degno del "gusto superiore" annunciato in sede di presentazione .

nella foto l'intervento del presidente di circoscrizione Ettore Tigani