Tomba Tutankamon scoperto passaggio segreto

Egitto – Un passaggio segreto nella tomba di Tutankhamon porta alla sepoltura di Nefertiti

È detto il Santo Graal dell’egittologia e un archeologo britannico ritiene di averlo “trovato”. Secondo Nicholas Reeves, studioso della University of Arizona, ci sono le prove che la sepoltura di Nefertiti, regina vissuta nel XIV secolo a.C, sia accessibile dall’interno della celebre tomba di Tutankhamon, riportata alla luce nel 1922 nella Valle dei Re dall’archeologo inglese Howard Carter. L’affascinante ipotesi, di cui parla oggi il Times di Londra, è che quest’ultima sia solo l’anticamera del luogo in cui Nefertiti, considerata da alcuni la madre del giovane faraone e personaggio più illustre rispetto al figlio, sia stata deposta per l’eternità. Reeves è arrivato queste conclusioni dopo aver analizzato alcune scansioni digitali ad alta risoluzione dei muri interni alla tomba di Tutankhamon: ha quindi scoperto i due ingressi, che non sarebbero stati violati fin dall’antichità, e uno di questi porterebbe a una scoperta «straordinaria».