Home / News / E’ IN USCITA ‘IL CATASTO ONCIARIO DI GIOIOSA IN TERRA DI CALABRIA ULTRA’ (1745) EDITO DA PROMOCULTURA EDIZIONI

E’ IN USCITA ‘IL CATASTO ONCIARIO DI GIOIOSA IN TERRA DI CALABRIA ULTRA’ (1745) EDITO DA PROMOCULTURA EDIZIONI

Dopo San Giovanni di Gerace e Martone è in uscita Il catasto onciario di Gioiosa in terra di Calabria Ultra (1745), il terzo volume sui catasti onciari della Vallata del Torbido. Il libro su Gioiosa Jonica scritto da Davide Codespoti, laureato in Scienze Storiche presso l’Università della Calabria, fa parte della collana Per tabulas proposta dalla Casa Editrice Promocultura Edizioni.

Il progetto editoriale ha avuto inizio nel 2017 allorquando la Casa Editrice, nel solco degli studi avviati in tutta la Calabria da qualche decennio, ha messo il focus su un’area dalle caratteristiche morfologiche, pedologiche e della produzione agraria molto simili. Lo studio è orientato pure alla conoscenza degli aspetti demografici, dello stile di vita quotidiano e l’organizzazione amministrativa degli abitanti gioiosani.

Il testo si presenta accattivante già nella sua veste grafica. La copertina mette in evidenza il sigillo dell’Università di Gioiosa sopra una pagina significativa del catasto: la convocazione del Parlamento locale (assimilabile all’odierno consiglio comunale) al quale partecipavano tutti i cittadini per decidere le questioni amministrative.

All’interno del volume si trovano tabelle, quadri sinottici, il commento al catasto fatto con dovizia di particolari e infine la trascrizione completa dei nuclei famigliari (chiamati fuochi).

Seguirà la pubblicazione del quarto volume, dedicato a Mammola scritto dal socio della Deputazione di Storia Patria per la Calabria Vincenzo Marvasi. A fine autunno la serie si completerà con l’ultimo volume su Grotteria. Alla fine sapremo dunque di più sulla storia del territorio della Vallata del Torbido grazie a questo gruppo di studiosi riuniti intorno ad un unico obiettivo.