Home / News / GERACE – PRESENTATO IL LIBRO DI SALVATORE GEMELLI “GERACE PARADISO D’EUROPA”

GERACE – PRESENTATO IL LIBRO DI SALVATORE GEMELLI “GERACE PARADISO D’EUROPA”

Aristide Bava
SIDERNO – Grande successo per la presentazione a Gerace del volume ” Gerace Paradiso d’ Europa” comprensivo della vecchia edizione avente pari titolo scritta dal compianto Salvatore Gemelli e. adesso. riproposta dal figlio Paolo Maria Gemelli e da Francesco Maria Spanò autori il primo della prefazione e il secondo della postfazione. Un libro che esalta, anche grazie alla meticolosa cura con cui Gemelli junior e Spanò hanno presentato i loro scritti la meraviglioso Gerace, da tutti considerata come il “gioiello” della provincia ionica reggina. Dal volume si evince che “La bellezza, l’arte, la Storia di Gerace sono sempre attuali. Così come attuale è l’invito alla conoscenza, non solo turistica, per chi vuole scoprire senza fretta la magia di uno dei borghi più belli d’Italia, crocevia di culture, punto d’incontro tra oriente e occidente, incastonato tra le montagne e lo splendore delle spiagge” Concetti ripetuti durante la presentazione alla quale hanno preso parte attiva Salvatore Galluzzo vicesindaco di Gerace, Anselmo Scaramuzzino presidente della Fondazione Città di Gerace, lo storico Enzo D’agostino e l’esperto iconofrafico Domenico Curulli oltre ovviamente a Gemelli e Spanò Il tutto arricchito dalla cornice della musiche di Cosimo Ascioti e Barbara Franco un duo di Gerace che ormai ha acquisito molta notorietà nel campo musicale e che, per l’occasione, ha utilizzato strumenti della musica barocca. La prima edizione di “Gerace, Paradiso d’Europa” è stata scritta dal compianto Salvatore Gemelli, apprezzato geriatra con la passione della scrittura, negli anni 80 , quando il figlio Paolo Maria, era appena adolescente ma ha vissuto sempre con Gerace nel cuore e, adesso, ha voluto fare questo nuovo omaggio alla “Città delle cento chiese” con una scelta – come ha precisato durante la manifestazione – che travalica l’amore di un figlio per il padre, che pure è stato anche suo maestro di vita. Ecco perchè la nuova edizione di “Gerace, Paradiso d’Europa” è diventato uno strumento utile a contribuire, oggi, ad accrescere, la consapevolezza di un borgo splendido e dei propri tesori, che trasudano storia, arte e cultura in ogni minima parte del suo territorio. Non a caso sottotitolo del libro è “Guida per un approccio storico, turistico ambientale”. La presentazione del libro si è svolta nelal suggestiva Piazza delle Tre Chiese al cospetto di un folto pubblico che ha seguito i vari interventi con grandissima attenzione.
nella foto – L’intervento di Salvatore Galluzzo vicesindaco di Gerace