Home / News / LOCRIDE – IMPORTANTE INCONTRO IL 20 OTTOBRE DEL CENACOLO DELLA CULTURA

LOCRIDE – IMPORTANTE INCONTRO IL 20 OTTOBRE DEL CENACOLO DELLA CULTURA

Aristide Bava
SIDERNO – La struttura della Locride del Cenacolo della cultura di Pisa, presieduta dal Dott. Giovanni Filocamo , ha dato comunicazione che in ottemperanza con quanto era stato comunicato in occasione del convegno tenutosi nel luglio scorso a Locri in cui erano stati selezionati cinque studenti, vincitori delle borse di studio ” Mimmo Mileto e Salvatore Filocamo”, gli stessi saranno ospiti dal 12 al 16 novembre presso i laboratori di ricerca del San Raffaele e della Università statale di Milano. Ciò grazie agli stimoli arrivati anche dalla madrina della manifestazione, la Prof.ssa Chiara Bonini, punto di riferimento del San Raffaele che, peraltro, ha interessato la prof.ssa Paola Zanovello dell’ Università di Padova, ordinaria di oncologia,che si è impegnata a creare una rete di laboratori per ospitare gli studenti ai quali , annualmente, il cenacolo andrà ad assegnare le borse di studio. Una buona notizia in perfetta linea con gli obiettivi che si è preposto il Cenacolo Locrideo che intende incoraggiare le eccellenze del nostro Paese , e particolarmente i giovani della Locride e della Calabria a rimanere nella loro terra privilegiando l’etica, la meritocrazia, la competenza, l’impegno sociale e il coraggio. Intanto, anche, ma non solo, al fine di solennizzare questa notizia e per continuare l’intensa azione culturale sul territorio, per sabato 20 ottobre il Cenacolo della cultura ha programmato, presso il Palazzo della cultura di Locri ( ore 17 ) un convegno con una importante relazione del Prof. Massimo Pica Ciavarra – Premio Mediterraneo a Napoli e creatore del Centro Polifunzionale di Arcavacata – che intratterrà il pubblico su un tema di grande attualità e di importanza per le piccole città calabresi ” Civilizzare l’urbano precondizione della legalità”. Previsto anche un intervento del Prof., Francesco Frasca, associato di endocrinologia all’Università di Catania che si soffermerà su Biologia compiutazionale: nuova arma per sconfiggere in cancro ?”. All’incontro del 20 ottobre parteciperanno numerose personalità del mondo delal cultura, della medicina e della scienza. Nell’ occasione – ci comunica il viocepresidente delk Cenacolo Luigi Francesco Mileto – è prevista l’assegnazione di una ulteriore borsa di studio ad una studentessa del Liceo scientifico di Locri e la consegna di varie pergamene di riconoscimento per i risultati raggiunti nel corso dell’anno ad una serie di personalità del territorio. Doveroso ricordare che la struttura della Locride, derivante dal già noto Cenacolo della cultura di Pisa, è stata creata nel settembre scorso con l’obiettivo principale di favorire l’integrazione dei giovani nell’attuazione di iniziative di alto livello culturale e per incrementare la ricerca scientifica. Quello del 20 ottobre è il primo incontro ufficiale della nuova associazione.