Home / Ambiente / LOCRIDE – POSITIVO IL CONSUNTIVO TURISTICO

LOCRIDE – POSITIVO IL CONSUNTIVO TURISTICO

Aristide Bava
Il consorzio degli operatori turistici della Riviera dei Gelsomini “Jonica Holidays ” a chiusura della stagione turistica, si ritiene soddisfatto dei risultati ottenuti. Gli stessi , considerando il periodo che va dal 01/05 al 31/08/2018 hanno registrato un incremento di presenze superiore al 3% rispetto allo stesso periodo di quello che essi stessi hanno definito un ottimo 2017. Lo scorso anno, infatti il periodo in questione aveva già goduto di un aumento di presenze pari al 7%. ” Il risultato, comunque – dice una nota a firma del vicepresidente Maurizio Reale – non ci porta a festeggiare piu’ di tanto , ma osservando la proiezione per i mesi di settembre, ottobre e novembre, che sembrano essere in linea con la stagione estiva, e considerando le varie vicissitudini del territorio, vedi ponte Allaro e precedentemente, per ben due anni, le vicende della galleria della Limina , siamo convinti che la strada intrapresa sia quella giusta”. Reale evidenzia “l’impegno di tutti gli operatori del territorio e alla loro tenacia e professionalità che permettono di garantire sempre un livello di ospitalità degno di nota”. Secondo il vicepresidente della Ionica Holidays che agisce in sintonia con il presidente Maurizio Baggetta di grande rilievo è stato senza dubbio il redazionale in lingua tedesca con cui è stato possibile presentare le qualitá culturali, culinarie e paesaggistiche della Riviera dei Gelsomini . Il redazionale è stato redatto con la collaborazione di Angelo Laganà, che ha offerto gratuitamente tempo e materiale fotografico. In questo modo è stato possibile presentare l’intero territorio su una rinomata rivista Turistica ” Lust Auf Italien” che viene distribuita in ben 50.000 copie tra Austria , Svezia, Germania e Svizzera. Parlando della situazione attuale Reale evidenzia che ” A riprova dello spiccato interesse nei confronti del nostro territorio da parte di viaggiatori provenienti dal Nord Europa, in questo periodo siamo impegnati nell’organizzazione dell’arrivo di 90 tour operator stranieri, che nei giorni 10 e 11 ottobre visiteranno alcuni paesi della locride. Questa opportunità è stata offerta dalla Regione Calabria, che ha richiesto la modifica di un itinerario che altrimenti avrebbe tagliato fuori il territorio”. Intanto il Consorzio di Operatori turistici dal 10 al 12 ottobre sarà anche impegnato presso la Fiera del Turismo internazionale TTG di Rimini con diversi Desk all’interno dello stand Regionale. L’intento principale è quello di proseguire l’intensa campagna promozionale per il territorio della Locride con la presentazione di nuovi itinerari e pacchetti elaborati con l’obiettivo di far conoscere l’ ospitalità locale sui mercati nazionali ed internazionali. Gli operatori turistici locridei hanno anche la convinzione che l’impegno profuso in questi ultimi anni, stia favorendo la curiosità nei confronti del territorio, che – lo ricordiamo – è unico nella sua natura ed è denso di peculiaritá ancora inespresse. “Nelle azioni di promozione del territorio – afferma Maurizio Reale – continua ad essere di grande supporto il progetto che il Corsecom e il Tavolo della Cultura stanno portando avanti e che ha come obiettivo una migliore fruizione e qualificazione dei Musei e dei Siti Archeologici della Locride”. Non solo turismo estivo, dunque , ma anche una proiezione – tiene a precisare il vicepresidente del Consorzio turistico – verso una stagione invernale “che si concentrerà su una promozione generalizzata accompagnata dalla formazione di professionisti dell’ospitalità capaci di garantire alti standard qualitativi per 365 giorni all’anno “.