Home / Eventi & Cultura / ROCCELLA J.(RC)-IL PALAZZO MUNICIPALE DI LOCRI OSPITA IL FESTIVAL JAZZ DI ROCCELLA.

ROCCELLA J.(RC)-IL PALAZZO MUNICIPALE DI LOCRI OSPITA IL FESTIVAL JAZZ DI ROCCELLA.

Il cortile del palazzo municipale di Locri ha accolto uno dei concerti della quarantesima edizione del festival jazz di Roccella. La serata è iniziata con l’ensemble “Verdi & Mister Puccini In Jazz”, un concerto che ha raccontato con la forza della splendida voce di Cinzia Tedesco, originaria di Ardore, arie d’opera celeberrime e molto amate in chiave jazz. Con Pino Jodice al pianoforte, Luca Pirozzi al contrabasso, Giovanna Famulari al violoncello, Max Ionata al sax e Pietro Iodice alla batteria. Nel proporre le intramontabili arie di Verdi e Puccini la cantante è riuscita a conferirgli un inedito, sorprendente jazzy mood. I brani sono stati arrangiati da Stefano Sabatini, per una narrazione musicale rispettosa degli stilemi operistici ma profondamente contemporanea e appassionante.

Il gruppo NeaCo’ (Neapolitan Contamination) ha fatto viaggiare il pubblico in tutto il mondo con la musica di Napoli. Napoli rappresenta un modello di “civiltà dell’accoglienza” e anche la sua canzone nel corso della storia ha assorbito sapori, colori, suoni da chiunque arrivasse, contaminandosi”, arricchendosi ed evolvendosi. Il pubblico è stato deliziato da brani intramontabili come “O surdato ‘nnammurato”, “A’ Tazza ‘e cafè” attraverso un viaggio narrato in tutto il mondo.