Home / Cronaca / SIDERNO – TORNA LIBERO L’EX SINDACO ALESSANDRO FIGLIOMENI

SIDERNO – TORNA LIBERO L’EX SINDACO ALESSANDRO FIGLIOMENI

Aristide Bava
SIDERNO – L’ex sindaco Alessandro Figliomeni ha riacquistato la libertà . E’ uscito dal carcere di Sulmona dove ha scontato il suo residuo di pena. Figloomeni è stato sindaco di Siderno dal 24 maggio 2001 fino al 10 giugno 2006 e, poi ancora, dal 18 ottobre 2006 al 1 marzo 2010. Nel dicembre di quest’anno, poi è stato tratto in arresto nell’ambito dell’inchiesta Bene Comune, che lo vide incriminato insieme a diverse altre persone. Era stato condannato a 12 anni di reclusione. L’accusa aveva retto in Appello durante il maxi processo contro la cosca Commisso di Siderno, dibattimento scaturito dall’operazione condotta dalla Polizia di Stato denominata Bene Comune-Recupero. La Corte d’Appello di Reggio Calabria aveva sostanzialmente confermato quanto disposto dal Tribunale di Locri presieduto da Alfredo Sicuro, condannando Figliomeni a 12 anni di carcere, per associazione mafiosa. Era già uscito dal carcere il 14 dicembre del 2016 per decorrenza dei termini. Poi è stato tratto nuovamente in arresto per scontare il suo residuo di pena. Ora, scontando tutta la pena, è diventato un uomo libero
nella foto Alessandro Figliomeni .