Home / DIOCESI LOCRI GERCE / DIOCESI LOCRI GERACE (RC)-XXVII GIORNATA DEL MALATO

DIOCESI LOCRI GERACE (RC)-XXVII GIORNATA DEL MALATO

XXVII Giornata Mondiale del Malato
“Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date”

La XXVII Giornata Mondiale del Malato, che la Chiesa celebra lunedì 11 febbraio, ha come tema: “Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date” (Mt 10,8). E’ quanto scrive papa Francesco nel suo messaggio agli ammalati, agli operatori sanitari, ai medici, infermieri, volontari, ministri straordinari della comunione, diaconi e sacerdoti. La Giornata Mondiale del Malato è una ricorrenza annuale che quest’anno viene celebrata in India, avendo come speciale riferimento la meravigliosa figura di santità di Madre Teresa di Calcutta, che ha speso la propria vita per prendersi cura degli ammalati.
A livello diocesano la Giornata dell’ammalato viene celebrata presso il Santuario Diocesano Nostra Signora dello Scoglio in S. Domenica di Placanica secondo questo programma:
* Domenica 10 febbraio 2019 alle 20.00: Fiaccolata mariana ed a seguire la Santa Messa, presieduta dal vescovo della Diocesi, mons. Francesco Oliva; Adorazione Eucaristica per l’intera nottata.
* Lunedi 11 febbraio 2019, Festa della Madonna di Lourdes: in mattinata sono previste varie pratiche di pietà, quali il santo Rosario, la via Crucis ed a conclusione alle ore 14,00 la Catechesi di fratel Cosimo; alle ore 15.00, Santa Messa presieduta dal vescovo di Locri-Gerace, monsignor Francesco Oliva, cui seguirà la preghiera per gli ammalati e la processione mariana conclusiva.
Come ricorda il Vescovo, “E’ una giornata speciale, che invita a vedere nei fratelli e nelle sorelle ammalati un tesoro prezioso da accogliere ed amare, nonché occasione favorevole per riflettere sul mistero della sofferenza e, soprattutto, per implorare dal Signore una maggiore sensibilità verso i malati, sia negli operatori del mondo della sanità, medici, infermieri, volontari e familiari, che nelle nostre comunità e nella società civile”.
Locri 9 febbraio 2018
L’Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali